Un blog sulle bibite gassate, dalle più comuni alle più introvabili.

 
 


 
Da non perdere
 

 
0
Pubblicato da Francesco De Val il 13 giugno 2014 in Blog
 
 

Coca-Cola Life in Europa a Settembre

Coca-Cola Life

Coca-Cola Life

Una nuova Coca-Cola arriverà in Europa a Settembre, la Coca-Cola Life, una bibita caratterizzata dal ridotto contenuto di zuccheri e dalla presenza della Stevia Rebaudiana, una pianta con proprietà dolcificanti. Già diffusa in Sud America dal 2013, la nuova bibita apparirà in Inghilterra tra qualche mese, mentre in Italia il suo arrivo non è ancora previsto.

La Coca-Cola Lifeuna sorta di via di mezzo tra la classica Coca-Cola e le due versioni senza zucchero (Light e Zero), tradisce grazie anche all’etichetta verde una vocazione salutistica. Ha infatti il 30% in meno di zuccheri e trae la sua dolcezza dalla Stevia, una pianta caratterizzata da proprietà antitumorali, antinfiammatorie, antidiabetiche e immunomodulanti. Indicata per gli individui diabetici, è usata anche la cura della pelle e l’ipertensione.

Sarà disponibile nella classica lattina da 330 ml, nonché nelle bottiglie da 500 ml e 1.75 litri.

La notizia è stata data ieri da diversi siti di informazione, con numerose inesattezze (secondo l’Huffington Post arriverà in Italia, ma è falso). Affranto dalla mancanza di informazioni ho preso il telefono e chiamato la Coca-Cola Italia per indagare. E lasciare il nostro contatto così la prossima volta il comunicato stampa arriva anche qui, che la loro e-mail mica l’avevo trovata quando avevo mandato il nostro (Excusatio non petita, accusatio manifesta. Lo so).

– Ero fuori ufficio quando sono stato richiamato quindi questa è una ricostruzione a braccio della conversazione. –

Troveremo in Italia la Coca-Cola Life?
“Il suo arrivo non è previsto in Italia. Si trova già in Argentina e Cile, inoltre a Settembre arriverà in Inghilterra, ma al momento non si prevede di allargare al resto dell’Europa.”

Come mai in Inghilterra?
“Prima di introdurre un nuovo prodotto svolgiamo ricerche di mercato per capire come può essere recepito dai consumatori, in Inghilterra l’esito è stato positivo.”

Ma quanti zuccheri e calorie ci sono?
“Il 30% in meno rispetto alla Coca-Cola tradizionale, grazie alla presenza della Stevia.”

Alcuni siti di informazione parlano della presunta genotossicità di questa pianta. Siete a conoscenza di queste polemiche?
“No, ma non ci sorprendono. La Stevia è stata approvata dall’EFSA nel 2011, quindi siamo assolutamente tranquilli da questo punto di vista. Comunque è già presente da anni tra gli ingredienti del Nestea.”

Quindi il Nestea che troviamo in Italia contiene la Stevia?
“Esattamente, aggiungo che il gusto del tè si sposa molto bene con questa pianta.”

Ne approfitto per farle un’altra domanda sui vostri prodotti… Ma le diverse varianti di Coca-Cola, con ciliegia, vaniglia o limone, le vedremo mai in Italia?
“Non credo, non abbiamo introdotto in Italia questi prodotti perché le ricerche di mercato hanno dato esito negativo. Gli italiani sono molto tradizionalisti da questo punto di vista. Però se ci arrivano dei campioni di Coca-Cola Life ve la mando.

Eccellente.


Francesco De Val

 


Loading Facebook Comments ...

0 Comments



Be the first to comment!


You must log in to post a comment