Un blog sulle bibite gassate, dalle più comuni alle più introvabili.

 
 


 
Da non perdere
 

 
0
Pubblicato da Stefano De Val il 1 giugno 2014 in Blog
 
 

Due bibite agli agrumi… dalla Finlandia

Perkele!

2014-03-22 00.25.30

Lemona

O forse qualche esclamazione più forte e questa volta di origine friulana per l’aver perso l’autobus di mezzanotte nonostante una forsennata corsa con valigia a carico, per diverse decine di metri, diversi gradi sotto lo zero, sotto la neve, all’aeroporto di Helsinki-Vantaa, Finland.

Glissando questa volta per le motivazioni che mi hanno spinto fin lassù, mi sono ritrovato a vagare per l’aeroporto deserto nel tentativo di ingannare l’attesa di un’ora e venti prima di poter continuare il mio viaggio.

D’altronde uno non può di certo passare il tempo a fare amicizia in Finlandia.

Fortunatamente nei pressi del parcheggio autobus c’era un supermarket 24h aperto e disponibile a farsi perlustrare. Ligio al mio dovere di assaggiatore ho immediatamente individuato l’esemplare da degustare: Lemona. Bibita al gusto di limetti si presenta circondata da scritte assurde e lunghissime che non hanno potuto essere tradotte dal sottoscritto senza una connessione internet.

Mi sono fidato fosse limone. Anche perché al momento dell’assaggio ero ancora in preda alla tachicardia per l’inutile corsa e non mi devo essere soffermato troppo sui dettagli. Comunque:

- Sa di Fanta lemon

- Considerando la qualità media del cibo in Finlandia, si può considerare una bibita discreta

2014-04-27 13.16.38

Messina

E devo aggiungere infatti che risulta essere molto più apprezzabile della sua sorellina arancione: Messina. Questa volta al gusto di appelsiini, ma comunque sempre presentata in una lattina riciclabile al controvalore di 0.15€, previa restituzione presso la macchinetta automatica della Lidl di Lahti dove è stata acquistata.

Torneremo presto sulla questione del riciclaggio delle lattine e bottiglie delle bibite – siamo pur sempre dei bibitari ecologici – ma per questa volta vi basti sapere che anche in Finlandia esistono le bibite locali, o come lo direbbero loro: Laitilan Wirvoitusjuomatehdas.


Stefano De Val

 


Loading Facebook Comments ...

0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response

(required)