Un blog sulle bibite gassate, dalle più comuni alle più introvabili.

 
 


PiñaColada-Soda

 
logo pinacoladasoda
logo pinacoladasoda
logo pinacoladasoda

 
Overview
 

Formati:: 0.33 L
 
Produttore:: Davide Campari-Milano S.p.A.
 
Ingredienti:: Acqua, zucchero, succo d'ananas 5%, anidride carbonica, aromi naturali (incluso 0,1% di tintura di cocco), acido citrico.
 
Specificità:
 
Gusto
3.0


 
Bollicine
5.0


 
Longevità
6.0


 
Estetica
5.0


 
Total Score
4.8
4.8/ 10


User Rating
6 total ratings

 

Pro


Non disponibile per formati superiori alla lattina da 0.33 L

Contro


E' una "Pina Colada analcolica", secondo te?


0
Posted 28 maggio 2013 by

Full content

 
pinacolada-soda - Lattina 0.33 Lt

PiñaColada-Soda

PiñaColada-Soda – Nope nope nope

Da dove inizio? Quando compri una lattina di una bibita all’ananas e cocco, sai già che non sarà una love story. Il timore, quando ti avvicini a questo tipo di bevande, è che siano troppo dolci. Troppo zucchero. E’ così? No, il problema della PiñaColada-Soda è proprio la pretesa di fare la PiñaColada analcolica. E’ un’idea fallimentare in partenza.

PiñaColada-Soda – Gusto e bollicine

Ad essere sinceri, i gusti sono bilanciati, è dolce e acidula al punto giusto. Ciò che non va bene è proprio in sè una bevanda a base di succo d’ananas frizzante con una punta di cocco, e nemmeno per l’assenza di alcool che lo rende appunto una PiñaColada Virgin senza i quintali di ghiaccio e frutta che normalmente ti infilano al bar quando gli chiedi un cocktail analcolico alla modica cifra di 10€.

Non provateci nemmeno ad aggiungere alcool, mi raccomando. Non voglio nessuno sulla coscienza.

PiñaColada-Soda – Longevità

La longevità naturalmente non è stata presa in considerazione poichè si tratta di una lattina (6 politico). Normalmente i prodotti di questa serie tengono adeguatamente la frizzantezza, ma siamo abbastanza sereni sul fatto che non abbiano azzardato formati superiori. Ciò nonostante, lasciata sgasare un po’ sul tavolo dell’ufficio, diciamo che con una dose inferiore di bollicine sembra più bevibile, anche se rimarrete con l’idea che il succo d’ananas che avete preso al bar sia stato gratuitamente shakerato.

PiñaColada-Soda – Estetica

Per quanto concerne il packaging… chiaramente il modello è quello degli altri prodotti, però siccome c’è l’ananas e abbiamo già usato tutte le gradazioni gradevoli tra il verde e l’arancio (vi ricordo che c’è anche la Pelmo-Soda), non poteva che uscirne questo giallo-dorato che sembra tanto una lattina di Oran-Soda lasciata sbiadire dal sole.

Questa lattina l’ho trovata dai salumieri dove compro il panino per pranzo, ma chi altro insano di mente potrebbe bere questo azzardo carbonato? Non sono riuscito a finirla, folks.

Stay with the classics, please. Davvero, la Lemon-Soda è fantastica, non complicatevi la vita. Grazie


Francesco De Val

 


Loading Facebook Comments ...

0 Comments



Be the first to comment!


Leave a Response

(required)